MOSTRE D'ARTE

La storia di "Mostre al Museo"

Un viaggio a ritroso nelle mostre che sono state allestite in questi anni presso la Fondazione, dal primo anno di apertura ad oggi, con informazioni sugli artisti e video e gallerie fotografiche dedicati alle varie esposizioni

Elenco degli artisti e dei gruppi

Tutti gli artisti e i gruppi che hanno esposto le loro opere in Fondazione

Come nasce “Mostre al museo”

testo a cura di Ignazio Cucchi

“Nel mese di febbraio del 2016, Giancarlo Buscaini, mi propone la sua idea.

Mi dice ‘Ignazio, non si potrebbe fare qualcosa, ad esempio delle esposizioni, o altri eventi dedicati all’arte, presso la Fondazione Carla Musazzi, nella sala dove si è tenuto l’ultimo Concorso di pittura Città di Parabiago?’ Rispondo, perché no! Si tratta di capire a chi dobbiamo chiedere e sentire se siano d’accordo per l’uso che proponiamo.

Contatto il Servizio cultura del Comune di Parabiago, nella persona della Sig.ra Adriana Nebuloni: l’Assessora approva la nostra idea e ci suggerisce di presentare una richiesta scritta alla Direzione del Museo.

Dopo qualche tempo la Sig.ra Nebuloni convoca una riunione presso l’Ufficio cultura con i responsabili del Museo: la Sig.ra Marazzini Anna e il Geom. Prandoni Giuliano, che ci dicono che occorre presentare la nostra richiesta alla proprietaria, la Sig.ra Carla Musazzi.

La Sig.ra Musazzi ci scrive che possiamo utilizzare lo spazio gratuitamente in cambio della nostra collaborazione alle attività del Museo della Fondazione.

Maggio 2016 – Iniziano i preparativi per allestire la prima mostra: gli artisti sono Piero e Giancarlo Buscaini, padre e figlio, ed il titolo, non a caso, è “Due generazioni a confronto”. Domenica 1° maggio, avviene l’inaugurazione.   

Stabiliamo di tenerla aperta per cinque domeniche consecutive, per capire se l’idea funziona. L’affluenza dei visitatori ci fa capire che l’idea è stata apprezzata e decidiamo di proseguire.

Da quel primo tentativo è stato un crescendo di manifestazioni, con una presenza di pubblico importante. Ad oggi, abbiamo già allestito 33 mostre.”